89 visite

Blefaroplastica cos’è e come funziona 5/5 (1)

blefaroplastica cos'è e come funziona

Si prega di valutare questo

Blefaroplastica cos’è e come funziona, scoprilo in questo articolo.

Blefaroplastica cos’è e come funziona quest’intervento per la zona occhi? Tutto quello che devi sapere lo puoi trovare in questo articolo, continua la lettura!

Le rughe della vecchiaia sono sicuramente il nemico numero 1 delle donne di tutto il mondo, a stare sul loro stesso podio troviamo le borse sotto gli occhi e le borse sopraccigliari. Tutti e tre sono inestetismi che causano disagio emotivo e a volte anche fisico. Chi soffre di queste particolari situazioni spesso si trova a spendere tanti soldi in creme e prodotti che non portano alcun risultato perchè purtroppo non curano il problema alla base.

Contro la vecchiaia ad esempio non c’è molto che possiamo fare una volta che si è presentata, possiamo però prevenirla con un corretto stile di vita, un’alimentazione regolare e un sano sport costante che aiutano a mantenere tonica la pelle e giovane. Contro le borse sotto o sopra gli occhi invece non c’è ragione che tenga una volta che si sono presentate molto difficilmente se ne andranno, e allora che fare? In tutti questi casi possiamo rivolgerci alla medicina estetica ed in particolare all’intervento di blefaroplastica. In questo articolo ti andremo a spiegare la blefaroplastica cos’è e come funziona in questo modo saprai se è l’intervento giusto per te.

blefaroplastica cos'è e come funziona

Che cos’è la medicina estetica

Quando parliamo di medicina estetica parliamo di una branca medica che si occupa di interventi volti al miglioramento dell’aspetto esteriore. Questo tipo di interventi non solo aiuta una persona a sentirsi bene perchè gli permette di eliminare un difetto fisico, ma gli permette anche di eliminare alcune problematiche fisiche che possono presentarsi e provocare fastidio. A causa degli inestetismi fisici molte persone non riescono ad accettare il proprio corpo e per questo entrano molto spesso in depressione ed hanno difficoltà a relazionarsi con gli altri. E allora in tutti questi casi ci si rivolge a questa tipologia di branca medica. La medicina estetica è praticata dal Chirurgo Plastico Milano ed è utilissima per eliminare inestetismi dal corpo di un paziente. Tra questi interventi troviamo anche la blefaroplastica, ed adesso ti spieghiamo la blefaroplastica cos’è e come funziona.

Blefaroplastica cos’è e come funziona

La blefaroplastica è un intervento di chirurgia estetico che è impiegato nella zona occhi per andare a migliorare questo particolare tratto. Grazie a questa tecnica possiamo trattare diversi inestetismi differenti e ridare al viso un aspetto più giovane e bello. L’intervento è eseguito dal chirurgo plastico o il chirurgo estetico, dura all’incirca 20 minuti ma può dilungarsi a seconda di come e quante zone dobbiamo trattare.

Il chirurgo provvede ad eseguire le incisioni sull’occhio per separare i tessuti adiposi dai tessuti cutanei. Dopo di che andrà a rimuovere il tessuto in eccesso e ristabilirà il corretto posizionamento della pelle. Una volta eseguito questo passaggio eseguirà le suture. L’occhio può essere inciso in più punti a seconda di che zona deve essere trattata. Se dobbiamo trattare la zona occhiaie si andrà ad incidere a ridosso delle sopracciglia. In alternativa se dobbiamo trattare la parte superiore si inciderà o nella piega della palpebra o nell’arcata orbitale. Tutte le incisioni sono appositamente studiate per rimanere nascoste e non far notare le cicatrici.

Cosa possiamo trattare con la blefaroplastica?

La blefaroplastica nasce per trattare alcuni inestetismi che si presentano nella zona occhi. Ecco i principali:

  • Rughe della vecchiaia
  • Zampe di gallina
  • Borse sotto gli occhi
  • Borse sopra gli occhi
  • Occhio cadente.

Alcuni di questi come l’occhio cadente sono difetti congeniti che possono disturbare la vista, questo perchè una parte della palpebra superiore cala sopra l’occhio e ne limita appunto il campo visivo. Rughe della vecchiaia e zampe di gallina sono dovute all’avanzare dell’età e al non aver utilizzato alcun tipo di prevenzione. Con un buon trattamento preventivo che inizia già ai 20 anni d’età si può rallentare moltissimo l’invecchiamento della pelle e quindi di conseguenza la comparsa delle rughe.

Le borse sotto gli occhi e sopra gli occhi non sono solo poco belle da guardare ma creano problemi reali a chi ne soffre. Lacrimazione facile, difficoltà visive, arrossamenti continui sono all’ordine del giorno. Un disturbo perciò che non è solo estetico. La loro comparsa è dovuta principalmente a fattori come scarsa attività fisica, errata alimentazione, scarso riposo e insonnia. Una volta che compaiono possiamo provare a farle rientrare con un cambio di stile di vita ma difficilmente le vedremo scomparire del tutto.

Cosa fare dopo l’intervento?

Dopo un intervento di blefaroplastica il consiglio è quello di seguire i consigli del medico chirurgo che ha eseguito l’operazione. C’è infatti un iter post operatorio necessario da seguire, fatto di precauzioni e controlli prestabiliti. Tutto ciò è essenziale per la riuscita dell’intervento. Vediamo alcuni dei consigli post operatori che potresti seguire:

  • Cambio di stile di vita. Cambiando stile di vita eviterai la ricomparsa della problematica e non rischierai di vanificare i risultati.
  • Non affaticare la vista in alcun modo è sconsigliata la lettura e l’utilizzo di dispositivi tecnologici come smartphone, tablet e TV.
  • Tenere sempre la testa sollevata anche quando si sta sdraiati, utilizzate qualche cuscino in più per dormire.
  • Riposo assoluto. Non è prevista alcuna attività fisica ne lavorativa post intervento.
  • Tenere sempre l’occhio pulito ed utilizzare detergenti quando se ne ha bisogno.
  • Utilizzate il collirio e la terapia medica che vi ha fornito il vostro medico.
  • Non uscite di casa e se dovete farlo utilizzate occhiali da sole molto scuri.
  • Se dovesse esserci vento non uscite ma se siete fuori e si alza un vento improvviso proteggete la zona degli occhi.
  • Effettuate i controlli post operatori.
  • Riprendete l’attività lavorativa e sportiva solo quando il vostro medico vi dirà che potete farlo.

Per concludere la blefaroplastica cos’è e come funziona

Abbiamo visto in questo articolo la blefaroplastica cos’è e come funziona, ora non ti serve altro che trovare il professionista giusto per te nella tua città. Per farlo puoi sfruttare Google o qualsiasi altro motore di ricerca, grazie ai quali potrai finalmente trovare il giusto medico che risolvi la tua problematica. Potrai così dire addio a fastidi ed inestetismi che fino ad ora ti hanno recato solo problemi.

 

Preventivo

Be the first to comment on "Blefaroplastica cos’è e come funziona"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*