717 visite

Come eliminare la mosca bianca dalle piante Nessun voto ancora.

Come eliminare la mosca bianca dalle piante

Si prega di valutare questo

Il nome “mosca bianca” è improprio, che sia bianco è vero ma nel suo albero genealogico non ci sono mosche; piuttosto sono molto più vicini agli afidi che succhiano la linfa o con le falene molto piccole. Se hai una grande infestazione sapere come eliminare la mosca bianca dalle piante ti sarà utile!

Come eliminare la mosca bianca dalle piante, ecco cosa devi sapere!

Come eliminare la mosca bianca dalle piante

Le mosche bianche adulte depongono le uova sul lato inferiore delle foglie. Questo atteggiamento di fatto nasconde all’occhio le uova sfuggendo inizialmente ad un controllo sommario. La femmina adulta della mosca bianca può deporre centinaia di uova sul lato inferiore delle foglie, di solito a forma circolare. In climi più caldi, una mosca bianca può persino passare dallo stadio delle uova all’età adulta in soli 16 giorni. Poiché le mosche bianche vivono per un mese o due, nei climi più caldi e nelle serre, il ciclo riproduttivo è quasi continuo e la crescita della popolazione è geometrica. È più probabile trovare mosche bianche nelle regioni più calde, comprese le serre. Possono attaccare frutta, verdura e piante ornamentali con uguale entusiasmo. Non importa dove si vive, è importante sapere come uccidere le mosche bianche e proteggere le piante.

Come proteggere le piante dall’infestazione da mosche bianche

Le mosche bianche prendono il loro nutrimento dalla pianta ospite succhiando la linfa dalla piante. Quando una pianta ha più mosche bianche attaccate, diventa debole ed è più soggetta alle malattie virali trasportate dalle stesse mosche bianche. Inoltre trasformano ciò che succhiano in una sostanza densa e appiccicosa chiamata melata. La melata attira la muffa fuligginosa e un fungo nerastro. La melata arriva a coprire così tanto la pianta, che non è più in grado di fotosintetizzare correttamente. Se trovi foglie danneggiate dalle mosche bianche, tagliatele immediatamente.

Metodologie di contrasto

I pesticidi chimici non sono sempre la soluzione migliore esistono due principali svantaggi con questo approccio:

  1. Le mosche bianche spesso sviluppano una tolleranza alle tossine, proprio come i virus mutano per rendere inefficaci alcuni antibiotici. 
  2. I pesticidi sono assassini indiscriminati. Volete uccidere le mosche bianche, ma volete far vivere gli insetti che distruggono le mosche bianche.

La soluzione migliore per interrompere un infestazione di mosca bianca è quella di essere vigili prima che si verifichi. Eseguire un’ispezione accurata di tutte le tue piante due volte a settimana (ispezionate le più frequentemente se avete avuto un’epidemia).

Ricordate che le mosche bianche pre-adulte sono quasi chiare, quindi sembrano avere lo stesso colore delle foglie. Assicuratevi di controllare anche la parte inferiore delle foglie, poiché la maggior parte delle mosche bianche è attratta da questa zona.

8 modi sicuri e naturali per sbarazzarsi di mosche bianche

Mosche bianche

Quindi quali sono le opzioni per liberare il tuo giardino o la tua casa da un infestazione da mosca bianca? Ecco come eliminare la mosca bianca dalle piante, alcuni metodi per uccidere le mosche bianche nel modo più efficace e sensibile all’ambiente. Questi possono essere implementati da soli ma possono anche essere combinati per un maggiore impatto:

1. Controlli.

I saponi insetticidi e gli oli di neem sono i migliori, specie se ci sono bambini e animali domestici in casa. Gli oli di Neem agiscono soffocando l’insetto, ma dovresti seguire esattamente le istruzioni per prevenire bruciature o scottature. Testare le piante somministrando olio di neem in una piccola sezione e aspettando 24 ore per vedere se si verificano bruciature / scottature. Saponi e olii uccidono al contatto, quindi non dimenticare di applicare due o tre volte. 

2. Pacciame riflettente in alluminio 

Il pacciame rende difficile per le mosche bianche trovare le piante ospiti. Sono, in un certo senso, accecati dalla luce. Questo approccio è particolarmente utile per proteggere le verdure dalle malattie che le mosche bianche possono trasmettere.

3. Trappole appiccicose gialle.

Usate queste trappole per catturare le mosche bianche. Non solo cattureranno fastidiose piccole mosche bianche in casa o in giardino, ma si libereranno anche di afidi, tripidi, minatori che saltano, moscerini e moscerini della frutta. 

4. Acqua

Acqua

Usare un getto d’acqua in pressione aiuta a rimuovere la maggior parte delle mosche che vengono lavate via dalle piante e dalle foglie. In seguito si può utilizzare una soluzione debole di sapone insetticida sulle foglie. Ripetere questo processo ogni settimana per controllare e liberarsi delle mosche bianche.

5. Aspiratore

Questo è uno dei modi migliori per sbarazzarsi di mosche bianche sulle piante, se l’infestazione è limitata a poche piante o una piccola area. In pratica si tratta di utilizzare un aspiratore e quando il contenitore è pieno, si sigilla all’interno di un sacchetto di plastica ermetico, quindi si mette nel congelatore per almeno 24 ore e poi si può svuotare il sacco della spazzatura.

6. Predatori naturali

Si possono acquistare ragni, scarafaggi femminili, vespe parassite e merletti nella maggior parte dei negozi di giardinaggio e liberarli sulle piante del giardino per combattere le mosche bianche senza danneggiare le altre piante. Mentre coleotteri e merletti femmine mangiano le uova di mosche bianche, i ragni e le vespe parassite depongono le uova all’interno del corpo della mosca bianca. Le larve usano l’insetto ospite come cibo prima di passare alla fase adulta. Con le mosche bianche fanno capolino le formiche che mangiano la melata prodotta dalle mosche. Mettere trappole per formiche sugli steli delle piante infette e sotto le piante che crescono vicino a quelle infette.

7. Controlli ambientali

Potare la vegetazione interessata può essere utile nel ridurre le mosche bianche. Ancora una volta, metti delle esche per terra per controllare le formiche.

8. Livelli di azoto 

Controlla il contenuto di suolo del tuo giardino o intorno agli alberi per assicurarti di non avere troppo azoto nel terreno. Con buone intenzioni, le persone possono usare fertilizzanti che sono stati altamente arricchiti con azoto, solo per creare inavvertitamente un ambiente favorevole alle mosche bianche.

Conclusioni

Speriamo di aver risposto alla domanda: come eliminare la mosca bianca dalle piante, vi auguriamo di continuare a coltivare il vostro pollice verde; che da oggi ha sicuramente più nozioni per combattere questi fastidiosi parassiti. Abbiamo visto come affrontare un infestazione e come fare a prevenirla e controllarla. La speranza e quella di non doverne mai affrontare una ma nel caso ora sapete cosa fare!

Preventivo