156 visite

Dove affittare campi da tennis 5/5 (1)

Si prega di valutare questo

Prima di chiedersi dove affittare campi da tennis a Milano, bisognerebbe capire su quale tipo di campo da tennis giocare. Ne esistono infatti diversi tipologie, ognuna con le sue caratteristiche. Le conoscete? No? Bene, vediamole insieme!

Dove affittare campi da tennis e soprattutto, quali! 

Sapevate che il tipo di campo da tennis influenza sul rimbalzo e sulla velocità della palla?

Gli US Open, Wimbledon e gli Open di Francia sono alcuni dei tornei di tennis più importanti al mondo e ognuno presenta diversi tipi di campi da tennis. Agli US Open, i giocatori competono sui campi in cemento. A Wimbledon giocano sull’erba e agli Open di Francia giocano sulla terra battuta. Questi tipi di campi da tennis influenzano la velocità e lo stile di gioco e alcune superfici sono più adatte a certi stili rispetto ad altre. Rafa Nadal è considerato “il re della terra battuta”, ad esempio, mentre Roger Federer è “imbattibile sull’erba”. Il tipo di campo da tennis può modificare la velocità, la rotazione e la capacità del giocatore di muoversi sul campo. Ecco perché è importante per i giocatori di tennis conoscere i diversi tipi di campi da tennis.

Avete provato a giocare su terreni diversi?

Affitare campi da tennis

È una buona idea, per i giovani giocatori di tennis avanzati, provare diversi campi per imparare quale campo si adatta meglio al loro stile di gioco. Diverse superfici dei campi sono popolari in diverse aree del mondo. Partecipare a campi estivi internazionali di tennis è un ottimo modo, per i giovani giocatori, di provare queste differenze e, allo stesso tempo, migliorare le abilità in un ambiente eccitante e internazionale.

Tipi di campi da tennis

I campi in erba

Non sono molto comuni e si trovano più spesso nel circuito professionistico soprattutto perché sono così difficili da mantenere. La superficie è scivolosa, il che fa rimbalzare la palla più velocemente e più in basso a terra. Il torneo del Grande Slam noto come Wimbledon si svolge nel Regno Unito e dispone di campi da tennis in erba. Il Regno Unito è la destinazione più popolare per il tennis in erba, quindi se desideri provare il tuo gioco su un campo in erba, considera di giocare a tennis nel Regno Unito .

Campi in terra battuta

I campi in terra battuta sono un pò più comuni dei campi in erba, soprattutto in Europa e Sud America. Il nome inganna leggermente perché la superficie non è esattamente fatta di argilla. Piuttosto, i campi in argilla rossa sono fatti di mattoni frantumati e i campi in argilla verde sono fatti di metabasalto. Sulla terra battuta, le palline rimbalzano più lentamente e più in alto (l’esatto opposto dei campi in erba), favorendo i giocatori forti sulla linea di fondo che giocano con molto topspin. Un’altra caratteristica fondamentale dei campi in terra è la capacità di scivolare e colpire la palla con ancora in movimento. Il torneo sulla terra battuta più famoso è il Grand Slam French Open che si svolge in Francia ma il vero campione della terra battuta è lo spagnolo Rafael Nadal che ha più vittorie sulla terra battuta di qualsiasi altro giocatore fino ad oggi.

Campi da tennis sintetico

Campi duri

I campi in cemento o asfalto, sono abbastanza comuni in tutto il mondo. Su questi campi, la palla rimbalza relativamente velocemente (leggermente più lentamente dei campi in erba), ma anche relativamente più alta. Il gioco è più facile da controllare sui campi in cemento perché il rimbalzo della palla è abbastanza prevedibile. Detto questo, sui campi in cemento, i giocatori possono esercitarsi applicando tutti i diversi tipi di colpi e spin per un gioco più dinamico. Due tornei del Grande Slam, lo US Open e l’Australian Open sono caratterizzati da campi in cemento. 

Campi sintetici, in moquette o al coperto

Tappeto, nel tennis, si riferisce a qualsiasi rivestimento sfoderabile del campo. Questi tipi di superfici variano in termini di materiali, trame e spessori. Su questi campi, la palla rimbalza veloce e bassa, proprio come i campi in erba reale. I campi sintetici sono stati banditi dai tornei professionistici dall’ATP (Association of Tennis Professionals) dal 2009.

Conclusione

Se devi scoprire dove affittare campi da tennis a Milano, non dimenticarti di verificare su quale tipologia di campo andrai a giocare!

Preventivo